Il weekend pongistico Marsalese-Trapanese si è svolto tra luci e ombre. 
Nel girone E della C2 la Germaine Marsala si impone con un 5-3 meno sofferto di quanto dica il risultato con 2 punti di Gerardi P.,   2 Amato A. e 1 punto del capitano Amato C. 
Questo risultato conferma i lillibetani al primo posto ed in piena corsa per i play-off. 
La Germaine  Trapani nel girone F della C2 vince fuori casa a Pietraperzia 5-0 con affermazioni sicure di Incamicia e Cioffi autori di 2 punti a testa ed una buona prova di Cernigliaro che mette a segno una vittoria sofferta, ma importante specie per il suo morale col giocatore più forte della squadra avversaria. I Trapanesi si confermano così nelle zone alte della classifica a ridosso dei play-off. 
Sempre nello stesso girone la Germaine Monte Polizo perde 5-1 con la forte Sportnjoy. Primo punto in C2 per Manuguerra e magrado la sconfitta segnali positivi anche dalle prove dei nostri pongisti Tolone e Rodi, che fanno ben sperare per la lotta per un posto ai play-out, unico obiettivo plausibile per una squadra di esordienti che spera di allontanare lo spauracchio della retrocessione diretta. 
In D1 invece La Germaine è sconfitta 5-2 a Palermo contro la forte Zeropong. Segnaliamo un punto a testa per D'Angelo e Caimi e l'esordio di Cundari Mirco. A secco stavolta anche Figlioli A. 
Prossimo weekend impegnati solo la Germaine Marsala nel girone E e la D1, poiché le altre 2 squadre in C2 avevano già anticipato il derby che ha visto prevalere la Germaine Trapani sulla Monte Polizo per 5-0.


(Nella foto RODI, WJAN, CATALDO, NICOLINI MANUGUERRA e TOLONE)